Oggi cambia la viabilità per i lavori programmati in viale Santa Margherita

CAORLE. Entrata in vigore dalla mezzanotte di oggi l’ordinanza in merito ai lavori che rivoluzioneranno viale Santa Margherita. I primi alberi dovranno essere tagliati da giovedì prossimo. Gli interventi sono divisi in due parti. La prima riguarda il tratto tra piazza Sant’Antonio e l’incrocio con via Manzoni, con il cantiere aperto fino alla primavera prossima (a parte una pausa a Natale); la seconda è relativa al tratto dall’incrocio tra via Manzoni e piazza Piave, col cantiere attivo da autunno 2020 a primavera 2021. Da oggi e fino a sabato è vietato entrate in viale Santa Margherita fino a via Manzoni e non si può nemmeno parcheggiare.

Verrà garantito l’accesso/ingresso dalle aree private. Da lunedì prossimo al 1 dicembre il tratto destro tra viale Santa Margherita e via Manzoni sarà interdetto. Inoltre si procederà a senso unico in viale Santa Margherita fino a via Manzoni. Saranno garantite aree di carico e scarico. Da oggi poi si inverte il senso di marcia in via Marconi, si circola da via Manzoni con direzione piazza Sant’Antonio e il centro (fino a ieri era il contrario).


In via Manzoni si procede in senso unico con direzione il mare (via Marconi), mentre fino a ieri era a doppio senso. Le laterali che collegano viale Santa Margherita a via Buonarroti e piazza Leonardo subiranno modifiche da oggi e fino al 1 dicembre. Recita così l’ordinanza: nelle vie Palladio, Canova, Sanzio, San Rocco, Palma il Vecchio, Giotto e Monti la circolazione avverrà in doppio senso. In prossimità del tratto di viale Santa Margherita i mezzi dovranno invertire la marcia. In via Palma il Vecchio non si potrà parcheggiare da oggi e fino al 1 dicembre, mentre in via Monti il divieto di sosta è esteso fino al termine dei lavori o alla revoca dell’ordinanza. Importante sapere che sulle laterali di viale Santa Marcherita la circolazione sarà consentita ai soli frontisti e a coloro che per motivi professionali devono impegnare il tratto in assenza di percorsi alternativi. Da oggi e fino al 1 dicembre la circolazione potrà subire variazioni in base alle effettive esigenze di realizzazione durante gli interventi. I primi disagi già si avvertono in piazza Leonardo da Vinci, di fronte alle scuole medie, dove da qualche giorno è attivo un cantiere per i sottoservizi. Sono stati cancellati una decina di posti auto ma gli stalli bludi via Marconi e piazza De Gasperi fino al 30 aprile prossimo non saranno a pagamento. —

Rosario Padovano

Video del giorno

Il concerto di Hendel alle Cinque Torri di Cortina

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi