Prime spese per il referendum: anticipo di 700 mila euro

I costi della nuova consultazione per la separazione tra Venezia e Mestre saranno pagati dalla Regione, ma intanto il Comune è costretto ad anticiparne una parte