Schianto contro un albero a pelo d'acqua: peschereccio affonda a Venezia

Si tratta di una barca adibita alla pesca delle vongole facente parte della flotta di  Pellestrina. Il motopesca Federico ll ha urtato contro un grande albero

VENEZIA. Naufragio questa notte di una barca adibita alla pesca delle vongole facente parte della flotta di  Pellestrina.

Il motopesca Federico ll ha urtato contro un grande albero che affiorava con i rami dall'acqua.

Accortosi che la barca stava affondando il comandante si è spinto fino alla secca sulla spiaggia del Lido, salvandosi assieme all'altro membro dell'equipaggio.

Nessuno è rimasto ferito. Il presidente del Cogevo di Chioggia Michele Boscolo Marchi: "In mare una roulette russa a causa di questi detriti. Bisogna intervenire prima che ci scappi  il morto".

Video del giorno

Il concerto di Hendel alle Cinque Torri di Cortina

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi