Volontari fanno rotta nei Balcani «Costruire muri è un’assurdità»