Due infermiere aggredite in reparto all’ospedale dell’Angelo

Mestre. i sindacati: «Situazione sempre più grave». Il personale sottoposto a pressioni e stress si sente minacciato da pazienti esasperati: «Mancano addetti nei turni»