Concessi i domiciliari a Claudia Zennaro per motivi di salute

È tornata nella sua casa di Noventa la 40enne accusata di essere stata la segretaria del clan dei Casalesi