Caldo torrido alle Poste per gli impianti obsoleti