Torneo in memoria di Henry e “Frizzo” e una cena solidale