Contenuto riservato agli abbonati

Scivolano in due sulle scale, il Comune sborsa 60 mila euro

L’amministrazione condannata: sulle rampe degli uffici in Campo Manin «la manutenzione era carente»

VENEZIA. Maledette scale. Per le cadute di due dipendenti sugli scalini della sede degli uffici comunali in Campo Manin, Ca’ Farsetti è stata condannata dal tribunale a sborsare 60mila euro in pochi mesi. Le scale storiche con gli scalini sconnessi, si sa, sono traditrici.

E due lavoratrici ne hanno fatto le spese. L’ultima sentenza che ha imposto al Comune di Venezia di versare 25mila euro a una sua impiegata risale a qualche settimana fa.

Video del giorno

Due sciacalli dorati avvistati in un vigneto ad Annone Veneto: il video

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi