Alcolici ai minori, più controlli nei locali: «Molti si portano però da bere da casa»

Il giro di vite previsto da questura e prefettura contro i bulli. Gli esercenti: «Non siamo noi i responsabili della violenza»