Contenuto riservato agli abbonati

Ustionato al volto e al torace, 19enne gravissimo

Benzina su una griglia per scaldarsi la notte di Pasqua dopo una festa, investito dal ritorno di fiamma. Ricoverato a Padova

ANNONE VENETO. Un ragazzo di 19 anni, Andrea Mazzaracca, è rimasto ustionato in modo gravissimo al volto e al torace, vittima di un incidente domestico, verificatosi la notte della domenica di Pasqua, attorno alle 2.30, in un'abitazione di amici a Spadacenta.Il giovane ha rimediato ustioni di secondo e terzo grado ed è ricoverato a Padova. Sull'episodio è stata aperta un'inchiesta da parte della Procura di Pordenone, in stretto contatto con la stazione carabinieri di Annone, guidata dal maresciallo Gianluca Fasulo.

Andrea,

Video del giorno

Tragedia all'asilo dell'Aquila, lutto cittadino per il piccolo Tommaso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi