In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Due arresti per droga Nomi noti tra i clienti

R. P.
1 minuto di lettura

PORTOGRUARO. Due uomini, il portogruarese V. N. di 53 anni, e H. A. , un tunisino di Eraclea di 42, sono stati arrestati ieri per spaccio di droga nell’ambito di due operazioni condotte dai carabinieri di Portogruaro e Caorle.

Nel caso di V.N. i militari di Portogruaro, coadiuvati dal luogotenente Corrado Mezzavilla, hanno documentato ben 60 episodi di spaccio. Le cessioni di stupefacenti, cocaina ed eroina, sono avvenute a Portogruaro e nell’hinterland. I destinatari della droga erano tossicodipendenti attenzionati dalle forze dell’ordine.

Il Gip di Pordenone Rodolfo Piccin ha emesso nei confronti di V.N. un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari.

Il secondo arresto, quello di H. A., è arrivato all’inizio di un’operazione appena avviata dai carabinieri di Caorle. Gli uomini. guidati dal comandante Francesco Lambiase, hanno scoperto che i destinatari della droga erano alcuni insospettabili, come impiegati e imprenditori noti in città. Si continua a lavorare per identificare tutti gli altri clienti e segnalarli alla prefettura di Venezia. —

R. P.

I commenti dei lettori