Infarto al ristorante, muore architetto di 49 anni

Giorgio Serracchiani, appassionato di cultura ebraica, seguiva il padiglione di Israele per la Biennale. «Un vero intellettuale»

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita