Camorra nel Veneto, il sindaco di Eraclea: «Nessun accordo elettorale». 

In silenzio anche gli altri indagati, sentiti ieri nelle carceri di mezza Italia. Oggi, sabato, gli ultimi interrogatori, poi il Riesame