In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

«Imposta soggiorno per calmierare le tariffe pedaggi»

1 minuto di lettura

Le tariffe della Ztl 2019 che nel periodo di Carnevale dovranno sostenere i bus turistici in transito sul litorale per imbarcare i turisti a Punta Sabbioni sono già disponibili sul portale di Ct Servizi, municipalizzata che gestisce il servizio. Dal 16 febbraio al 10 marzo transitare nel territorio di Cavallino-Treporti costerà 170 euro per i bus turistici, 90 euro per i bus in servizio atipico, 30 euro per i bus diretti a strutture ricettive comunali.

«Ci ha stupefatto che il sindaco Valerio Zoggia non si sia prima relazionato con noi», replica la sindaca Roberta Nesto, «non capisco come il sindaco di un’altra località si attribuisca il diritto di intervenire sulla Ztl di Cavallino-Treporti, senza pensare che invece le penalizzazioni siano legate al raddoppio della tassa di soggiorno da lui imposto agli hotel jesolani. Perché il sindaco Zoggia non ha aderito alla nostra proposta di usare una piccola parte dell’imposta di soggiorno per calmierare lo Ztl del nostro comune, tanto quanto facciamo noi destinando 350. 000 euro ai trasporti pubblici dei nostri residenti da e per Jesolo e Venezia? La nostra Ztl così com’è dal 2008 va bene».

I commenti dei lettori