Volantini anonimi contro cinque sacerdoti

Il patriarca Francesco Moraglia reagisce: «Condotte deprecabili. Atto denigratorio, presenterò denuncia contro ignoti»