Toninelli: "il dossier Venezia sulla mia scrivania"

Foto Interpress

Ai giornalisti dopo l'incontro con il sindaco Brugnaro: "Terminare il commissariamento del Consorzio? Una ipotesi"
Delegazione "No grandi navi" ricevuta dal ministro

VENEZIA. Per Venezia «penso che le prossime settimane e i prossimi mesi siano risolutivi». Lo ha affermato stasera il Ministro delle infrastrutture, Danilo Toninelli, al termine dell'incontro con il sindaco della città lagunare, Luigi Brugnaro. «Il dossier su Venezia io ce l'ho sulla scrivania - ha detto ai giornalisti - insieme ad altri dossier. Li sto prendendo in mano in maniera molto pragmatica, come mi pare essere lo stesso sindaco». Il ministro ha anche incontrato una delegazione del movimento "No Grandi navi" in protesta fuori dal Municipio.

Il ministro Toninelli incontra il sindaco, fuori la protesta

«L'accordo è che una volta sintetizzato questo lavoro con un paio di soluzioni per ogni dossier io torno qua, lui mi farà vedere tutto, anche la città, illustrerò le soluzioni che voglio prospettare per queste voci, perché non voglio fare calare tutto dall'alto» ha detto il ministro. Terminare il commissariamento del Consorzio Venezia Nuova «è una delle ipotesi in campo, però voglio dirlo quando ho la soluzione in mano», ha precisato Toninelli ai giornalisti.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'addio a Piero Angela, il ricordo del figlio Alberto: "È stato come vivere con Leonardo da Vinci"

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi