Camion di Bartolini precipita dal ponte a Belluno, muore l'autista

Tragedia tra Belluno e Ponte, alla Veneggia,  il mezzo sterza dopo uno scontro, il muretto non ferma la corsa

BELLUNO. Tragico incidente stradale di fronte al centro commerciale Veneggia, via Vittorio Veneto, tra Belluno e Ponte nelle Alpi. Attorno alle 12.30 di oggi, venerdì 19 ottobre, dopo lo scontro con l'auto, un camion della Bartolini è precipitato dal ponte finendo nel greto del torrente.

L'autista del camion, un veneziano di Tessera, di 61 anni,  I.B.,  è deceduto sul colpo dopo un volo di decine di metri.

La dinamica è al vaglio dei carabinieri del Nucleo operativo di Belluno, diretti dal sottotenente Giorgio Bergamo. Secondo una prima ricostruzione, il camion sarebbe stato costretto a sterzare sulla sua destra contro il muretto del ponte che ha ceduto, a causa della presunta invasione di corsia da parte di una Volkswagen station vagon che stava andando in direzione di Ponte nelle Alpi.

L'autista dell'auto, molto danneggiata nell'incidente, sarebbe stato colto da malore.

La statale 50 tra Belluno e Ponte è rimasta bloccata per un paio d'ore nel tratto tra la rotatoria di Nogarè e la via di accesso al centro commerciale, dove sono state deviate le macchine

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi