In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Le colture danneggiate dalle cimici asiatiche

PORTOGRUAROCimici asiatiche, invasione anche nel portogruarese. In questi giorni, infatti, residenti e sopratutto aziende agricole stanno facendo i conti con il noto insetto di colore marrone e...

A.Con.
1 minuto di lettura

PORTOGRUARO

Cimici asiatiche, invasione anche nel portogruarese. In questi giorni, infatti, residenti e sopratutto aziende agricole stanno facendo i conti con il noto insetto di colore marrone e grigio, segnalato in grande quantità assieme a quello autoctono di colore verde. L’insetto, arrivato qualche anno fa dall’Asia, è diffuso in tutto il Nord Italia. Segnalazioni sono arrivate da diversi comuni dell’intero comprensorio, da chi abita in campagna a chi invece risiede vicino ai centri abitati. «Ad Annone Veneto», spiega il sindaco Ada Toffolon, «ha causato più di qualche problema ai frutteti e agli orti». Anche a Pramaggiore la situazione è simile. «Non è facile intervenire» spiega il sindaco Fausto Pivetta, «perché l’insetto non è facile da individuare». A preoccupare Confagricoltura Veneto sono poi i danni al settore ortofrutticolo: la stima si aggira intorno al 30% del raccolto ma con perdite anche fino al 100 per cento in alcuni casi. —

A.Con.

I commenti dei lettori