Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Mostra del cinema 2018, Leone d'Oro a "Roma" di Cuaron

Palma d'ìOro 2018 a Roma

Venezia, pronostico rispettato. Leone d'Argento a The Favourite, William Dafoe migliore attore, Olivia Colman migliore attrice. La regia a Audiard

Alfonso Cuaron prima del Leone d'Oro sulla terrazza dell'Excelsior

VENEZIA. Il Leone d’oro per il miglior film rispetta i pronostici e sembra inaugurare un filone incoronando per il secondo anno consecutivo un regista messicano. Il presidente della Giuria Guillermo del Toro, infatti, ha  passato il testimone ad Alfonso Cuaron: il suo “Roma” è stato  giudicato miglior film della Mostra del Cinema.

...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Alfonso Cuaron prima del Leone d'Oro sulla terrazza dell'Excelsior

VENEZIA. Il Leone d’oro per il miglior film rispetta i pronostici e sembra inaugurare un filone incoronando per il secondo anno consecutivo un regista messicano. Il presidente della Giuria Guillermo del Toro, infatti, ha  passato il testimone ad Alfonso Cuaron: il suo “Roma” è stato  giudicato miglior film della Mostra del Cinema.

'Roma' l'infanzia di Alfonso Cuarón in bianco e nero - trailer

Il  Leone d’argento, Gran Premio della Giuria,  va a “The Favourite” del greco Yorgos Lanthimos che si aggiudica anche un secondo premio, la Coppa Volpi a Olivia Colman.

Olivia Colman, migliore attrice

L’attrice inglese,  grazie al ruolo della regina Anna, supera così le più famose colleghe, Emma Stone - premiata qui solo un paio di anni fa - e Rachel Weisz, con lei nel film.

La 'doppia' regina Olivia Colman: dopo 'The Crown' arriva 'La favorita'

“The Nightingale” di Jennifer Kent che si è aggiudicato sia il Premio Speciale della Giuria che il Premio Mastroianni a un giovane attore emergente, andato a Baykali Ganambarr.

Baykali Ganambarr, giovane attore emergente

Leone d’argento, infine, per la miglior regia, al polemico Jacques Audiard -  notevole la sua tirata sulle quote rosa a fronte di un film completamente al maschile - con  “The Sisters Brothers”.

Jacques Audiard, miglior regia

Coppa Volpi per il miglior interprete maschile a Willem Dafoe, magistrale nell’interpretazione di Vincent  van Gogh in “At Eternity’s Gate”.

Willem Dafoe

Schnabel e Dafoe: "Raccontiamo la solitudine e i conflitti di van Gogh"

Ethan e Joel Coen portano negli Stati Uniti in Premio per la Migliore Sceneggiatura per “The Ballad of Buster Scruggs”. Incroci del destino: il medesimo premio se lo era aggiudicato, lo scorso anno, “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”, in cui recitava una magistrale Frances McDormand che di Joel è moglie.

I fratelli Coen

I premi della Mostra del Cinema di Venezia: le reazioni in sala stampa

Alfonso Cuaron prima del Leone d'Oro sulla terrazza dell'Excelsior