Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Furto all’Urban Beach danni e polemiche

MIRANOQualche sacchetto di patatine e del materiale dei centri estivi passati. Tutto qui, oltre al fastidio e ai danni (riparabili) in quel luogo dove ogni giorni si fanno trascorrere delle ore...

MIRANO

Qualche sacchetto di patatine e del materiale dei centri estivi passati. Tutto qui, oltre al fastidio e ai danni (riparabili) in quel luogo dove ogni giorni si fanno trascorrere delle ore spensierate ai ragazzi giocando a pallavolo.

Dei malviventi hanno preso di mira all’Urban Beach Mirano, nell’area degli impianti sportivi di via Matteotti. Se ne sono accorti gli addetti la sera di giovedì, quando si sono recati sul posto per aprire i campi da beach volley. Davanti si sono trovati il v ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MIRANO

Qualche sacchetto di patatine e del materiale dei centri estivi passati. Tutto qui, oltre al fastidio e ai danni (riparabili) in quel luogo dove ogni giorni si fanno trascorrere delle ore spensierate ai ragazzi giocando a pallavolo.

Dei malviventi hanno preso di mira all’Urban Beach Mirano, nell’area degli impianti sportivi di via Matteotti. Se ne sono accorti gli addetti la sera di giovedì, quando si sono recati sul posto per aprire i campi da beach volley. Davanti si sono trovati il vetro spaccato, macchie di sangue, le chiavi rubate, mentre non sono stati toccati né palloni né reti. «Forse qualcuno», spiegano in un comunicato, «si aspettava che nascondessimo nel container soldi o lingotti d’oro o chissà cos’altro. Volete derubare chi con passione e volontariato si spacca ogni giorno dopo lavoro o studio per far giocare bambini a pallavolo e per evitare che crescano da incivili. L’invidia è una brutta bestia». —

A.Rag.