Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

West Nile, quarto caso ottantenne in ospedale Nuova disinfestazione

MIRAQuarto caso di Malattia West Nile a Mira. La persona ammalata è una ottantenne della zona di Mira Taglio ricoverata in ospedale e che soffre già di altre patologie.La disinfestazione...

MIRA

Quarto caso di Malattia West Nile a Mira. La persona ammalata è una ottantenne della zona di Mira Taglio ricoverata in ospedale e che soffre già di altre patologie.

La disinfestazione straordinaria riguarderà in particolare l’argine del canale Taglio, via Alfieri fino a via Verga (incluso parco pubblico di via Verga) e il parco pubblico di via Gramsci.

Il Comune insieme alle autorità sanitarie competenti è all’opera nell’esecuzione del protocollo e quindi sta provvedendo a una ulteriore di ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MIRA

Quarto caso di Malattia West Nile a Mira. La persona ammalata è una ottantenne della zona di Mira Taglio ricoverata in ospedale e che soffre già di altre patologie.

La disinfestazione straordinaria riguarderà in particolare l’argine del canale Taglio, via Alfieri fino a via Verga (incluso parco pubblico di via Verga) e il parco pubblico di via Gramsci.

Il Comune insieme alle autorità sanitarie competenti è all’opera nell’esecuzione del protocollo e quindi sta provvedendo a una ulteriore disinfestazione straordinaria nelle aree verdi pubbliche del centro di Mira, unitamente ad un’attività di monitoraggio e sorveglianza delle aree private.

Sono in arrivo multe. La polizia municipale, infatti, si sta adoperando per il rispetto dell’ordinanza emessa dal sindaco Marco Dori il 23 agosto scorso, con la quale si obbligano i cittadini a curare i giardini e a prendere provvedimenti precauzionali per il trattamento del verde privato, pena sanzioni. È stata identificata una situazione di criticità all’interno di una proprietà privata nei pressi dell’area di contagio, sono in corso indagini. Ieri sono state distribuite le pastiglie larvicida a oltre 250 persone. La distribuzione continuerà il martedì e giovedì. I casi di West Nile in Riviera sono saliti in questi giorni a 12: 4 a Mira, 2 a Camponogara, 1 a Pianiga, 1 a Dolo, 1 a Vigonovo, uno a Stra e infine 2 a Campolongo. «Continuiamo a chiedere la massima collaborazione dei cittadini» spiega il sindaco Marco Dori «ma anche continuiamo a rassicurare la popolazione sul fatto che la situazione è sotto stretto controllo delle autorità. La malattia è un segno del cambiamento climatico che coinvolge anche il nostro territorio, con estati calde e piovose».

In previsione della prossima stagione estiva, e in collaborazione con Veritas, il Comune ha predisposto una nota informativa per la cittadinanza che arriverà a tutte le famiglie direttamente insieme alla bolletta di novembre. —

A. Ab.