Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Da Venezia il primo ciak per salvare gli oceani dalla plastica

Il primo ciak

È  salpato dal Bacino San Marco a Venezia "Adria",  capitanato dal velista sette volte campione del mondo Paul Cayard.primo ciak con il regista Genovese e l'attrice Capotondi per il progetto One Ocean Film Unit.

Il cinema contro la plastica: con Paul Cayard e Paolo Genovese in difesa del mare

VENEZIA. È  salpato mercoledì alle 17, dall’Isola di San Giorgio, nel Bacino San Marco a Venezia, il veliero Adria I capitanato dal velista sette volte campione del mondo Paul Cayard, per il primo ciak della One Ocean Film Unit.

La One Ocean Film Unit prevede una serie di cortometraggi a cura di diversi registi italiani e i ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Il cinema contro la plastica: con Paul Cayard e Paolo Genovese in difesa del mare

VENEZIA. È  salpato mercoledì alle 17, dall’Isola di San Giorgio, nel Bacino San Marco a Venezia, il veliero Adria I capitanato dal velista sette volte campione del mondo Paul Cayard, per il primo ciak della One Ocean Film Unit.

La One Ocean Film Unit prevede una serie di cortometraggi a cura di diversi registi italiani e internazionali per sensibilizzare le persone sulla tutela del mare, introducendo il concetto di uno stile di vita sostenibile.

L’iniziativa della Fondazione One Ocean - presieduta dalla Principessa Zahra Aga Khan - è stata presentata al Lido alla presenza di Alberto Barbera, direttore Mostra del Cinema di Venezia, Riccardo Bonadeo Commodoro (Yatch Club Costa Smeralda e vicepresidente Fondazione One Ocean), dell'attrice e Managing Editor della One Ocean Film Unit Cristiana Capotondi e Paolo Genovese, regista del primo corto.

Paolo Genovese, Cristiana Capotondi e Paul Cayard, l'ex skipper del Moro, Anna Ferzetti.

Primo ciak proprio in Bacino San Marco per Paolo Genovese, Cristiana Capotondi e Paul Cayard, l'ex skipper del Moro di Venezia e campione del mondo di Vela. L'idea è di realizzare una serie di cortometraggi a cura di diversi registi italiani e internazionali per sensibilizzare sulla tutela del mare, storie per raccontare l'emergenza ambientale. Capotondi ha chiesto a Genovese di essere la prima firma, coinvolgendo anche Anna Ferzetti: a bordo del piccolo cutter in legno di 11 metri timonato eccezionalmente da Cayard oggi pomeriggio lasciano l'isola di San Giorgio per dirigersi verso la Compagnia della Vela con destinazione finale il Pontile del Gritti Palace. Qui le attrici scenderanno a terra su un Blue Carpet fatto in Econyl, con reti da pesca piene di rifiuti di plastica che consegneranno al Commodoro Bonadeo, vice presidente della Fondazione One Ocean.