Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Festa dell’agricoltura prolungata di un giorno

MIRANONiente chiusura oggi della Festa dell’agricoltura di Mirano. Visto il maltempo di questi giorni, gli organizzatori (Gruppo imprenditori del Miranese “La campagna ti è amica”) ha deciso di...

MIRANO

Niente chiusura oggi della Festa dell’agricoltura di Mirano. Visto il maltempo di questi giorni, gli organizzatori (Gruppo imprenditori del Miranese “La campagna ti è amica”) ha deciso di posticipare di un giorno la fine della venticinquesima edizione. Dunque il sipario calerà domani, anche per consentire di svolgere appieno il programma.

Intanto un primo bilancio si può già fare; con oltre 250 volontari impegnati dall’apertura avvenuta il 24 agosto, sono stati serviti 20 mila pasti, i ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MIRANO

Niente chiusura oggi della Festa dell’agricoltura di Mirano. Visto il maltempo di questi giorni, gli organizzatori (Gruppo imprenditori del Miranese “La campagna ti è amica”) ha deciso di posticipare di un giorno la fine della venticinquesima edizione. Dunque il sipario calerà domani, anche per consentire di svolgere appieno il programma.

Intanto un primo bilancio si può già fare; con oltre 250 volontari impegnati dall’apertura avvenuta il 24 agosto, sono stati serviti 20 mila pasti, impiegati 20 quintali di costicine, consumati 3 mila litri di birra e 5 quintali di baccalà per una cucina veneta davvero molto amata. Ma la Festa dell’agricoltura è stata anche innovazione sul fronte social, con il suo profilo Facebook che vanta quasi 2600 “mi piace” e una copertura dei post di più di 10 mila persone nei giorni di attività. «Siamo convinti» spiega il presidente del Gruppo Imprenditori del Miranese Mario Sarto «che la formula dell’iniziativa sia vincente per far conoscere il mondo dell’agricoltura, i suoi valori e le sue potenzialità come settore di sviluppo per l’economia dell’intero paese. Un grazie per questo successo va a tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questa manifestazione». Ieri oltre 300 trattori hanno riempito le strade del centro per la consueta sfilata. —

Alessandro Ragazzo