Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Incidente alla rotatoria l’ira degli abitanti «Al buio da settimane»

SPINEAIncidente notturno, per fortuna senza grosse conseguenze, nella notte a Spinea. Nella notte tra giovedì e venerdì poco dopo l’una, una automobile proveniente da Spinea e diretta verso Mirano,...

SPINEA

Incidente notturno, per fortuna senza grosse conseguenze, nella notte a Spinea. Nella notte tra giovedì e venerdì poco dopo l’una, una automobile proveniente da Spinea e diretta verso Mirano, arrivata alla rotonda di Crea, invece di imboccarla è andata dritta, finendo fuori strada.

Sul posto, chiamati da chi si trovava nei paraggi, sono immediatamente accorsi vigili e carabinieri, ma l’autista della vettura è uscito dall’abitacolo sulle sue gambe e, a parte lo spavento e i forti danni ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SPINEA

Incidente notturno, per fortuna senza grosse conseguenze, nella notte a Spinea. Nella notte tra giovedì e venerdì poco dopo l’una, una automobile proveniente da Spinea e diretta verso Mirano, arrivata alla rotonda di Crea, invece di imboccarla è andata dritta, finendo fuori strada.

Sul posto, chiamati da chi si trovava nei paraggi, sono immediatamente accorsi vigili e carabinieri, ma l’autista della vettura è uscito dall’abitacolo sulle sue gambe e, a parte lo spavento e i forti danni alla sua vettura distrutta, non si sono verificate altre conseguenze mediche.

L’autista è risultato non essere del posto, e questo ha permesso di ricostruire immediatamente la dinamica dell’incidente appena accaduto.

Da alcuni giorni, infatti, la rotonda di Crea risulta essere priva di illuminazione e chi era al volante, non conoscendo il posto, non era nemmeno a conoscenza della presenza della rotonda stessa. «È da almeno una settimana che abbiamo segnalato la mancanza totale di illuminazione della rotonda», dice un residente, «Soprattutto perché questo è un punto nel quale la gente, anche con scarsa illuminazione, passa decisamente veloce. Sappiamo bene che bisognerebbe andare piano, ma questa, seppure giusta norma, non può essere considerata la soluzione al problema. Chi non conosce la zona si trova in difficoltà , specialmente di sera. Servirebbe un rapido intervento prima che accada qualcosa di più grave di una semplice uscita di strada». —

Massimo Tonizzo