Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Merce contraffatta record di sequestri

CAVALLINOCon 15.168 prodotti sequestrati in agosto per un valore totale di 271.455 euro, il comune di Cavallino-Treporti ha superato Senigallia, diventando la prima località turistica d’Italia per...

CAVALLINO

Con 15.168 prodotti sequestrati in agosto per un valore totale di 271.455 euro, il comune di Cavallino-Treporti ha superato Senigallia, diventando la prima località turistica d’Italia per numero di oggetti sequestrati in spiaggia e loro controvalore nell’ambito dell’operazione del ministero dell’Interno “Spiagge Sicure”. Seguono Jesolo e Bibione che, a parità di fondi ricevuti dal Ministero, hanno effettuato ad agosto rispettivamente un terzo e un quinto dei suoi sequestri. Ora la s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAVALLINO

Con 15.168 prodotti sequestrati in agosto per un valore totale di 271.455 euro, il comune di Cavallino-Treporti ha superato Senigallia, diventando la prima località turistica d’Italia per numero di oggetti sequestrati in spiaggia e loro controvalore nell’ambito dell’operazione del ministero dell’Interno “Spiagge Sicure”. Seguono Jesolo e Bibione che, a parità di fondi ricevuti dal Ministero, hanno effettuato ad agosto rispettivamente un terzo e un quinto dei suoi sequestri. Ora la sindaca Roberta Nesto plaude al risultato della polizia locale e, forte del primato, chiederà a Matteo Salvini, di quadruplicare il finanziamento di 50.000 euro ottenuto nell’ambito del progetto per agosto e metà settembre.

«Il finanziamento che chiederemo per il 2019 in conferenza dei sindaci della costa veneta», spiega Nesto, «sarà di 200.000 euro, quattro volte di più perché, invece che a un mese e mezzo di copertura come quest’anno, sarà riferito a tutti i sei mesi di stagione turistica di Cavallino-Treporti. Chiederemo al Governo anche che vengano escluse dai vincoli del patto di stabilità le spese per le assunzioni degli agenti stagionali e per gli straordinari dei vigili in servizio permanente».

«Dall’inizio della bella stagione in realtà le merci sequestrate sono oltre 21.000», aggiunge il comandante della polizia locale, Dario Tussetto, «di cui non abbiamo ancora la stima economica. Abbiamo inoltre stilato 13 notizie di reato per merce contraffatta. Posso dire che questi risultati li abbiamo ottenuti lavorando quattro giorni a settimana con soli 12 agenti a turno alle uscite in spiaggia su 14, di cui 3 stagionali. I servizi sono stati svolti in quad, pick up e soprattutto in costume da bagno. Mescolandoci tra i turisti siamo riusciti a essere più efficaci».—

Francesco Macaluso