Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fulmine centra i binari treni in forte ritardo disagi per i pendolari

NOALEProblemi ieri pomeriggio sulla linea ferroviaria Venezia-Castelfranco-Bassano: un fulmine è finito sulla centralina, creando problemi alla circolazione anche per i pendolari che usufruiscono...

NOALE

Problemi ieri pomeriggio sulla linea ferroviaria Venezia-Castelfranco-Bassano: un fulmine è finito sulla centralina, creando problemi alla circolazione anche per i pendolari che usufruiscono delle stazioni di Spinea, Salzano, Maerne e Noale.

Si era attorno alle 15 e c’erano diversi lavoratori che rientravano a casa dopo il turno mattutino. In totale, un regionale è stato cancellato e altri cinque hanno subito un taglio del percorso. Essendo a binario unico, dei convogli sono stati costr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

NOALE

Problemi ieri pomeriggio sulla linea ferroviaria Venezia-Castelfranco-Bassano: un fulmine è finito sulla centralina, creando problemi alla circolazione anche per i pendolari che usufruiscono delle stazioni di Spinea, Salzano, Maerne e Noale.

Si era attorno alle 15 e c’erano diversi lavoratori che rientravano a casa dopo il turno mattutino. In totale, un regionale è stato cancellato e altri cinque hanno subito un taglio del percorso. Essendo a binario unico, dei convogli sono stati costretti ad aspettare all’interno delle stazioni perché la rotaia si liberasse e potessero circolare senza problemi. E qualcuno si dovuto inventare qualcosa per raggiungere il punto d’arrivo. In pratica, il problema sarebbe avvenuto al confine tra tra Venezia e Padova, forse proprio nel territorio di Noale. L’unico treno impossibilitato a partire è stato il numero 5763 delle 15.23 da Bassano verso Venezia. Altri disagi si sono verificati sul 5754 da Venezia delle 15.26, cancellato da Noale a Bassano del Grappa. Il 5757 delle 16.23, stavolta dalla città vicentina, si è dovuto fermare a Piombino Dese, nel Padovano, anziché proseguire per il capoluogo veneto. Problemi anche per quegli utenti all’interno del 5761 sempre provenienti da Basano, stavolta delle 16.46, che hanno interrotto il viaggio a Castelfranco, mentre il 5762 delle 17.08 è partito da Mestre anziché da Venezia. Infine il 5766 delle 18. 46 è stato cancellato. Prima di sera, la situazione è tornata alla normalità. —

Alessandro Ragazzo

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI