Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Buona la prima, il Venezia vince in casa contro lo Spezia

Calcio serie B. Decisiva la rete di Bentivoglio a fine prima tempo, arrivata dopo una deviazione di Mora

VENEZIA. Prima vittoria nel debutto in campionato per il nuovo Venezia targato Stefano Vecchi, che regola per 1-0 lo Spezia. Non è stata una bella partita, le squadre non possono essere brillanti a questo punto della stagione ma i tre punti sono buoni e, alla fine, sono anche meritati, non fosse altro perché gli arancioneroverdi hanno fatto di più.

Decisiva la rete di Bentivoglio a fine prima tempo, arrivata dopo una deviazione di Mora. Al 9’ Lezzerini esce a terra su Okereke lanciato a rete. ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VENEZIA. Prima vittoria nel debutto in campionato per il nuovo Venezia targato Stefano Vecchi, che regola per 1-0 lo Spezia. Non è stata una bella partita, le squadre non possono essere brillanti a questo punto della stagione ma i tre punti sono buoni e, alla fine, sono anche meritati, non fosse altro perché gli arancioneroverdi hanno fatto di più.

Decisiva la rete di Bentivoglio a fine prima tempo, arrivata dopo una deviazione di Mora. Al 9’ Lezzerini esce a terra su Okereke lanciato a rete. Al 21’ diagonale rasoterra insidioso di Vrioni dal limite dell’area che Lamanna mette in angolo.

Al 27’ Vecchi è costretto a rinunciare a Bruscagin dopo uno scontro aereo con il compagno Domizzi: al suo posto entra Coppolaro. Al 41’ ci prova da fuori Bentivoglio ma il suo tiro è centrale. Il regista si rifà nei minuti di recupero, con quando calcia verso la porta ma una deviazione di piede di Mora spiazza Lamanna e il Venezia va in vantaggio.

Nelle ripresa gli allenatori non fanno cambi e lo Spezia prova mettere a rimettersi in carreggiata per raggiungere il pari; al 14’ è Gyasi a impegnare Lezzereni con un diagonale ravvicinato. Al 22’ si libera bene Di Mariano ma solo davanti al portiere si fa respingere la conclusione in angolo. Lo Spezia prova ad alzare il baricentro ma il Venezia si difende con ordine e anche i tentativi liguri da fuori area non sono pericolosi. Nel recupero, brivido per il Venezia ma Coppolaro svirgola da pochi passi.