In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Letture estive: Venezia al trentesimo posto

La classifica di Amazon: Padova al secondo posto, Verona tra le prime dieci. La laguna rimane lontana dai primi posti.

1 minuto di lettura
La libreria più nota di Venezia, la Acqua Alta 

VENEZIA. Estate, tempo di relax e anche di letture. Con un buon libro o un eBook. Per il sesto anno consecutivo, Amazon.it, il portale di vendite online,  ha stilato la classifica delle città italiane che acquistano più libri, prendendo in esame il numero di titoli in formato cartaceo e digitale acquistati dagli italiani su Amazon.it durante l’ultimo anno su base pro capite nei centri abitati con più di 90.000 abitanti. E Venezia non è tra le prime dieci.

Il deposito Amazon nel Padovano  


Le tre città che si sono aggiudicate il podio grazie alla loro propensione alla lettura sono Milano, Padova e Torino. Seguono nella classifica Bologna, Roma, Verona, Firenze, Trento, Bergamo e Cagliari.

Il deposito di Amazon a Vigonza 


Grande assente nella top 10 è la seconda classifica dello scorso anno, Trieste, che ora si attesta al 14° posto. Per trovare Venezia occorre arrivare al 30esimo posto. Fa meglio Genova 27esima, mentre peggio di  Venezia ci sono Napoli e Palermo, ferme come lo scorso anno alla 38a e 39a posizione. Chiudono la classifica Forlì (46a), Bari (47a) e Reggio Calabria (48a). Per quanto riguarda la classifica delle 10 città italiane che prediligono leggere in formato digitale, scaricando i testi da Amazon.it, Milano e Trieste si riconfermano le regine indiscusse, mentre Padova sale dalla 5a alla 3a posizione. In quarta e quinta posizione si classificano Trento e Cagliari, seguite da Bolzano, Verona, Bologna, Vicenza, Udine. Grandi assenti Torino (11a) e Roma (15a).
 

I commenti dei lettori