Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ex colonia Stella del Mar il M5S accusa la giunta

JESOLOEx colonia Stella del Mar, M5S contro il consumo del suolo. L’operazione urbanistica alla ex colonia, considerata dal Comune fiore all’occhiello della rigenerazione urbana, non piace al...

JESOLO

Ex colonia Stella del Mar, M5S contro il consumo del suolo. L’operazione urbanistica alla ex colonia, considerata dal Comune fiore all’occhiello della rigenerazione urbana, non piace al movimento che ha attaccato la giunta da Quarto d’Altino, criticando il progetto di maxi residence da 75 milioni. Il gruppo Consumo di suolo Veneto denuncia “vecchie logiche edilizie che tanto hanno contribuito al dissesto idrogeologico attuale del litorale”. Il progetto è del 2012 in un contesto archite ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

JESOLO

Ex colonia Stella del Mar, M5S contro il consumo del suolo. L’operazione urbanistica alla ex colonia, considerata dal Comune fiore all’occhiello della rigenerazione urbana, non piace al movimento che ha attaccato la giunta da Quarto d’Altino, criticando il progetto di maxi residence da 75 milioni. Il gruppo Consumo di suolo Veneto denuncia “vecchie logiche edilizie che tanto hanno contribuito al dissesto idrogeologico attuale del litorale”. Il progetto è del 2012 in un contesto architettonico e quadro normativo completamente diverso, è rimasto fermo fino a settembre 2017.

«L’amministrazione nel 2017 modifica patti e condizioni del progetto originario», spiegano, «e concede notevoli incrementi di volumetria con l’ipotesi di una sistemazione di via Levantina. Il progetto, che inizialmente era unitario, viene così suddiviso in due lotti: uno alberghiero, l’altro residenziale, da costruire in tempi diversi. L’amministrazione ha approvato i questo modo un progetto a scatola chiusa». —

G.Ca.