Massacrò di botte la madre e picchiò anche i nonni non può essere processato

Il perito del tribunale ha stabilito che il giovane ha la sindrome del sosia e per questo è incapace   di intendere e volere