Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Due esplosioni, fuggi fuggi dall’autogrill

A fuoco camion parcheggiato vicino al distributore di gpl, tanta paura ma nessun ferito. Zona evacuata, chiusa l’A28

GRUARO

Una violenta esplosione si è verificata ieri sera alle 21 nell’area di servizio di Gruaro Ovest, lungo l’autostrada 28, poco prima della barriera che introduce all’uscita e all’ingresso in A4 di Portogruaro. Un mezzo pesante parcheggiato vicino ai distributori ha preso fuoco. Non ci sono feriti secondo i vertici del Suem. Sul posto 5 squadre dei vigili del fuoco. La A28 è rimasta chiusa fino a notte inoltrata. Tutta la zona è stata evacuata. Non ci sarebbero rischi per i residenti de ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

GRUARO

Una violenta esplosione si è verificata ieri sera alle 21 nell’area di servizio di Gruaro Ovest, lungo l’autostrada 28, poco prima della barriera che introduce all’uscita e all’ingresso in A4 di Portogruaro. Un mezzo pesante parcheggiato vicino ai distributori ha preso fuoco. Non ci sono feriti secondo i vertici del Suem. Sul posto 5 squadre dei vigili del fuoco. La A28 è rimasta chiusa fino a notte inoltrata. Tutta la zona è stata evacuata. Non ci sarebbero rischi per i residenti delle case lì attorno. Sono intervenuti anche i carabinieri di Portogruaro e la Polizia stradale di Pordenone. L’emergenza è scattata a seguito di due violente esplosioni che hanno fatto sobbalzare gli autisti che erano lì presenti per riposare, almeno una ventina. Tra questi il camionista del mezzo interessato dall’ incendio. Le fiamme erano a ridosso dell’impianto di fornitura di Gpl del distributore dell’area di servizio. E a pochi metri c’era pure il punto di ristoro della stessa area. All’interno qualche cliente e il personale che si stava approssimando alla chiusura della giornata. È stata questione di attimi. Se il vento avesse spostato il fronte delle fiamme molto probabilmente l’incendio avrebbe coinvolto anche il distributore di Gpl. Sul posto anche alcune guardie giurate e persone che appartengono ai servizi di soccorso stradale. «Le fiamme erano altissime» hanno riferito alcuni testimoni. «Molti sono scappati dalla zona». Nell’arco di 500 metri il fumo rendeva l’aria irrespirabile. Fino a tarda sera nessuna persona è stata trasferita al Pronto soccorso. Di sicuro però quanto accaduto ripropone il tema della sicurezza sulle nostre autostrade. Nella notte la Polstrada ha cercato di capire assieme ai vigili del fuoco il motivo per cui questo camion sia esploso. Sul fronte della viabilità la chiusura dell’A28 ha comportato deviazioni lungo la strada 251 sia verso Pordenone che Portogruaro. I disagi sono stati minimi. —