Lavori nella terza corsia: A4 chiusa dalle 21 di oggi fino alle 6 di domani

Foto di archivio di lavori in corso

Per velocizzare i lavori della terza corsia, dalle 21 di sabato fino alle 6 di domenica tratto chiuso

PORTOGRUARO. Per velocizzare i lavori di realizzazione della terza corsia, Autovie e le aziende impegnate nella costruzione dell’opera hanno programmato due importanti chiusure notturne anche a luglio, mese già caratterizzato dai flussi intensi dei vacanzieri. La prima chiusura di luglio sarà in programma dalle 21 di sabato 14 alle 6 del mattino di domenica 15.

L’A4 rimarrà chiusa nel lungo tratto compreso tra Portogruaro e Palmanova, in entrambe le direzioni.

È in programma, infatti, una lunga notte di lavori, che riguarderà anche tre cavalcavia, tutti in territorio friulano. Per due sovrappassi si tratterà di effettuare il getto della soletta. Mentre per il cavalcavia Valderie, tra Latisana e San Giorgio di Nogaro, si provvederà alla spettacolare demolizione. Nel tratto interessato dai lavori, saranno chiusi anche i varchi di entrata e uscita.

Per il solo casello di Portogruaro è previsto il divieto di entrata in direzione Trieste. Chi percorre l’A4 arrivando da Venezia, giunto a Portogruaro troverà l’uscita obbligatoria. Potrà quindi proseguire in alternativa sulla Statale Triestina oppure sulla Ferrata per chi è diretto verso Udine.

Chi arriva a Portogruaro dall’A28 troverà il divieto di immissione sull’A4 verso Trieste, mentre potrà immettersi in direzione Venezia. Saranno chiuse anche le aree di servizio di Fratta Sud in direzione Trieste, Gonars Nord e Gornars Sud. Infine, uno sguardo alle previsioni relative al traffico, che già nel pomeriggio di ieri è andato intensificandosi per l’esodo dei vacanzieri di metà luglio.

Oggi è prevista una giornata da bollino rosso, con traffico intenso in entrambe le direzioni dell’A4, con possibili code e rallentamenti in prossimità degli svincoli in direzione mare, nonché alla barriera di Trieste Lisert.

Traffico sostenuto anche sull’A23 Palmanova-Tarvisio e sulla tangenziale di Mestre. Più tranquilla la giornata di domenica, che pure vedrà transiti ancora elevati in entrambe le direzioni, mentre sulla tangenziale di Mestre il traffico interesserà per lo più la carreggiata in direzione Trieste. —

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Serie A, Dazn non funziona e i tifosi si sfogano sui social

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi