Concordato, il tribunale dà l’ok Hotel Monaco verso la vendita

Via libera all’affitto, preludio alla cessione dell’albergo di Giannetti ai Menazza prossimo passo è l’hotel Casa Bianca in cui entrerà anche la holding della Geox  

JESOLO. Il tribunale ha dato l’assenso al concordato della società Saga Srl della famiglia Giannetti: via libera all’affitto e al prossimo acquisto dell’hotel Monaco&Quisisana da parte della famiglia Menazza, e successivamente anche dell’hotel Casa Bianca, per il quale era acceso un leasing.

Una complessa operazione da circa 20 milioni di euro cui parteciperà, oltre alla famiglia jesolana di albergatori, i Menazza, anche la Lir, holding della famiglia Moretti Polegato, proprietaria della Geox e da sempre interessata al Casa Bianca.


L’advisor di questa operazione è stato lo studio Interdonato e associati di Venezia e l’avvocato Marta De Manincor. Consulente tecnico della famiglia Menazza è invece lo studio di commercialisti di Jesolo Zoggia, Crico e Bars.

Entrambi hanno lavorato in sintonia per portare a termine con il Tribunale tutti i passaggi fondamentali consentendo così di non perdere la stagione. Tra pochi giorni l’hotel Monaco&Quisisana sarà già riaperto, inizialmente in affitto e gestito dai Menazza per poi procedere all’acquisto.

Ci vorrà un po’ più tempo per il Casa Bianca, altro gioiello della famiglia Giannetti, per il quale era acceso un leasing. Sarà con tutta probabilità riaperto nei prossimi mesi, con un ingresso nell’affare della Lir, la holding della famiglia Moretti Polegato.

Per Jesolo sicuramente una bella notizia, anche perché due tra i migliori alberghi della località turistica, risucchiati nel concordato della famiglia Giannetti, potranno ripartire di slancio. Il patriarca Aldo Giannetti era arrivato al punto di gestire una decina di hotel in tutta Italia prima delle difficoltà economiche. Poi è subentrato il figlio Gabriele per cercare di riprendere in mano la situazione. Ora la famiglia Menazza, che nel suo gruppo ha numerosi hotels di Jesolo, tra cui Cesare Augustus, Brioni, Colombo, Christian, potrà riaprire il Monaco, come primo passo, in attesa della riapertura del Casa Bianca con l’ingresso di Lir e Geox. Scomparso il compianto Gino Menazza, è rimasta la battagliera consorte Marsica con i figli Igor e Daniel che hanno continuato a costruire il loro impero della ricettività. —


 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Val d'Ega imbiancata: le ferite ricucite di Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi