Cereser vara la giunta con Lasfanti vicesindaco

Tre donne e tre uomini nella squadra con la riconferma di Marin e Polita. «Premiato il voto ma anche la disponibilità»

SAN DONà

Una settimana di duro confronto, ma alla fine la giunta comunale è stata composta e Andrea Ceresersi prepara ad amministrare la città per i prossimi cinque anni. Presentazione ufficiale al Consiglio comunale del 12 al teatro Astra. Il sindaco terrà i referati delle Risorse Umane e Organizzazione dell’Ente, Territorio e Sviluppo Economico (Urbanistica, Edilizia Privata, Attività Produttive, Turismo), Politiche Giovanili Città metropolitana e Collaborazioni Interistituzionali.


Silvia Lasfanti, della lista Cittàinsieme, 45 anni, impiegata amministrativa presso l’università di Padova, è vice sindaco e avrà Opportunità Sociali (Servizi Sociali e Socio-sanitari) Crescita e Cittadinanza (Istruzione, Partecipazione) Comunicazione e URP. Lorena Marin, 58 anni del Pd, pensionata, ha le deleghe dei Lavori Pubblici (Opere Pubbliche, Mobilità Urbana, Trasporti, Impianti Tecnologici), Patrimonio e Demanio (Edifici Pubblici, ERP, Cimiteri), Energia e Ambiente ( PAESC, Verde Pubblico, Igiene Rifiuti). Stefano Serafin, lista Cereser, 50 anni, responsabile commerciale, ha le deleghe di Sport e Qualità della Vita Innovazione (Agenda Digitale, SIT, Open Data, Smart City) Gemellaggio. Chiara Polita, della lista La Frazione, 44 anni, storica e scrittrice, è confermata alla Cultura (Teatro, Biblioteche e Musei Civici) Affari Generali Servizi demografici (Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva, Rilevazioni Statistiche) Eventi (Coordinamento) Cerimoniale. Walter Codognotto, della lista Cereser, 43 anni, commerciale e artigiano, alla Sicurezza (Polizia Locale) Protezione Civile Associazioni Combattentistiche e d’Arma Eventi (Organizzazione logistica) Daniele Terzariol, 33 anni, ricercatore universitario del Pd, avrà infine le Risorse Finanziarie (Bilancio, Fiscalità, Società partecipate, Spending Review) Controllo di Gestione Farmacie Comunali Rigenerazione Urbana Partecipata ( ULG) Fondi Regionali, Statali, UE. Una giunta giovane, tre uomini e tre donne, con la sola riconferma di Marin e Polita, l’ingresso importante di Lasfanti e di due esponenti della lista del sindaco.

Per il Pd, oltre al sindaco, ci sono Marin e Terzariol. «Abbiamo scelto come criteri i voti, ma anche la competenza e la disponibilità di tempo», ha commentato il sindaco Cereser, «adesso organizzeremo un’uscita dalla città per due giorni, sorta di seminario in cui preparare un programma di lavoro. Le prime cose da affrontare saranno l’utilizzo dell’avanzo di bilancio, oltre 2 milioni di euro, la ciclabile in via 13 Martiri, i lavori al ponte della Vittoria con la chiusura e la statale 14».



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Salone nautico. Gli elicotteri degli incursori della Marina e l'Inno aprono la manifestazione

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi