Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Mamma di tre ragazzi vinta dalla malattia L’addio oggi pomeriggio

PORTOGRUARO. Si continua a morire di cancro nel portogruarese, e anche questa volta la vittima è una donna. Stavolta è toccato a una madre di tre figli, ed è per questo che il nuovo caso scuote...

PORTOGRUARO. Si continua a morire di cancro nel portogruarese, e anche questa volta la vittima è una donna. Stavolta è toccato a una madre di tre figli, ed è per questo che il nuovo caso scuote ancora di più le coscienze.

Si chiamava Maria Diletta Pauletto, ed è scomparsa all’età di 56 anni. Viveva in via San Giacomo, a Portogruaro, ma il suo più vicino punto di riferimento, a livello di comunità, era quello di Villanova, frazione di Fossalta di Portogruaro. Due territori comunali sono uniti ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOGRUARO. Si continua a morire di cancro nel portogruarese, e anche questa volta la vittima è una donna. Stavolta è toccato a una madre di tre figli, ed è per questo che il nuovo caso scuote ancora di più le coscienze.

Si chiamava Maria Diletta Pauletto, ed è scomparsa all’età di 56 anni. Viveva in via San Giacomo, a Portogruaro, ma il suo più vicino punto di riferimento, a livello di comunità, era quello di Villanova, frazione di Fossalta di Portogruaro. Due territori comunali sono uniti nel lutto.

A nulla sono valse le cure all’ospedale, affrontate con coraggio dalla madre 56enne. Maria Diletta Pauletto ha lottato come ha potuto, contro l’incedere di un male che l’ha strappata troppo presto ai suoi cari.

Accanto a lei, nella sua stoica battaglia, c’erano il marito Ezio Doratiotto, molto conosciuto nel settore della nautica; e i tre figli, la sua ragione di vita: Marco, Sara ed Elisa che fino all’ultimo l’hanno aiutata e le hanno trasmesso tutto il loro amore.

Il nuovo caso di morte per cancro ha provocato un’ondata di commozione e anche di rabbia, contro un nemico subdolo che sembra troppo potente per essere definitivamente sconfitto.

Ieri sera, in un clima di grande emozione si è recitato il rosario in suffragio della defunta, nella chiesa parrocchiale di Villanova che Maria Diletta Pauletto frequentava da sempre e in maniera assidua. Oggi pomeriggio alle 16, nella stessa chiesa, verranno celebrati i suoi funerali. Saranno molto partecipati perché la donna era ben voluta da tutti. La famiglia ha chiesto che non vengano portati fiori, ma che la 56enne venga ricordata attraverso azioni caritatevoli. La morte di Maria Diletta Pauletto segue di una settimana quella di Giorgio Bandiziol, conosciutissimo capo distaccamento dei vigili del fuoco di Portogruaro. –

R. P. . BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.