Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Musile, scontro tra tre auto: otto feriti, uno in prognosi riservata

L'incidente è avvenuto nella notte nei pressi della discoteca California 

MUSILE. Scontro tra tre auto a Musile, il bilancio e' di otto feriti di cui due gravi.

Intorno alle 0.30 sulla statale 14 all'altezza della discoteca California, il violentissimo scontro con due veicoli piombati nel fossato e un terzo rimasto in mezzo alla strada. Sul posto i vigili del fuoco di San Donà e Mestre con i carabinieri e la polizia.

Uno dei feriti, tutti della zona, e' in prognosi riservata con gravi frattu ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MUSILE. Scontro tra tre auto a Musile, il bilancio e' di otto feriti di cui due gravi.

Intorno alle 0.30 sulla statale 14 all'altezza della discoteca California, il violentissimo scontro con due veicoli piombati nel fossato e un terzo rimasto in mezzo alla strada. Sul posto i vigili del fuoco di San Donà e Mestre con i carabinieri e la polizia.

Uno dei feriti, tutti della zona, e' in prognosi riservata con gravi fratture agli arti inferiori e trasferito all' ospedale di Mestre. I pompieri hanno dovuto tagliare le lamiere delle auto distrutte ed estrarre i feriti dal tetto. La strada statale e' rimasta chiusa fino alle 5 del mattino per la rimozione dei veicoli.

 Dettagli anche dai vigili del fuoco che hanno partecipato ai soccorsi: sul luogo dell'incidente, in via Fossetta a Musile di Piave, sono intervenuti i  pompieri arrivati da San Donà e Mestre con tre squadre. Hanno messo in sicurezza i veicoli ed estratto due feriti dall’Alfa 145, mentre altri due erano riusciti ad uscire dal mezzo da soli. Un altro ferito è stato liberato dalle lamiere di un’Alfa 146, pure questa finita nella scarpata.

Gli occupanti della Bmw rimasta in strada, sono riusciti autonomamente a venire fuori dalla vettura. Il personale sanitario  del Suem 118, intervenuto con più ambulanze, ha preso in cura i diversi feriti per trasferirli in ospedale. Sul posto le forze dell’ordine per la deviazione del traffico e rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore mezza dopo il recupero dei mezzi.