Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Cadavere trovato nel Tagliamento a Bibione

Tragico rinvenimento poco dopo le 9, su segnalazione di alcuni passanti

BIBIONE. Un corpo, probabilmente di un uomo, è stato trovato nel fiume Tagliamento nel territorio del comune di Bibione.

Foto Tommasella

Tragico rinvenimento poco dopo le 9 di stamattina nel territorio di Bibione. Sul posto, su segnalazione di alcune persone, si sono portati i sommozzatori dei vigili del fuoco, che hanno recuperato la salma, e i sanitari del 118 per la constatazione di decesso.

...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BIBIONE. Un corpo, probabilmente di un uomo, è stato trovato nel fiume Tagliamento nel territorio del comune di Bibione.

Foto Tommasella

Tragico rinvenimento poco dopo le 9 di stamattina nel territorio di Bibione. Sul posto, su segnalazione di alcune persone, si sono portati i sommozzatori dei vigili del fuoco, che hanno recuperato la salma, e i sanitari del 118 per la constatazione di decesso.

Foto Tommasella

Sulla vicenda sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri. Il corpo si trovava all'altezza di un noto ristorante di Bibione.

Della vicenda è stato informato il magistrato di turno della Procura di Pordenone, competente per territorio.

Aggiornamento: Da quanto è dato sapere, al momento, la vittima è un uomo di San Michele al Tagliamento, con la passione della pesca sportiva. Sarebbe rimasto vittima di un tragico malore.

(foto d'archivio)

Aggiornamento delle 12: L'uomo è caduto nelle acque del fiume dopo un malore mentre pescava, ma non si esclude che il decesso sia sopraggiunto per annegamento. Indagano i carabinieri. Sul posto il comandante Raffaele Battipaglia, il Suem 118, polizia locale e vigili del fuoco con i sommozzatori. L'allarme è scattato verso le 9. La vittima abita nel Comune di San Michele. Il ritrovamento è avvenuto in una zona dove ci sono alcune attività commerciali, verso Bevazzana. Il recupero della salma è stato effettuato dalla ditta di Claudio Perissinotto.