Mazzetta con lo sconto per l’architetto

Anchise Rocchi avrebbe chiesto prima 5mila e poi 3mila euro all’imprenditore. Tolto dall’albo dei consulenti del tribunale