Venezia, ripescato il cadavere di un 37enne in Rio di San Girolamo

Rio San Girolamo nella zona del ponte delle Capuzzine

Era residente in provincia di Treviso. Segnalato da alcuni passanti. Mistero sulle cause della morte

VENEZIA. È stato ripescato intorno alle 7, privo di vita, in Rio di San Girolamo, un 37enne residente nella provincia di Treviso. I vigili del fuoco, intervenuti su segnalazione di alcuni passanti, hanno riportato a riva il cadavere.

Sul posto polizia e sanitari del Suem. Sul corpo, per il momento, non sono stati individuati segni di violenza. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Attesa l’autopsia per capire le cause della morte.

Video del giorno

Roma, il 'trasloco' di Mattarella: il presidente visita il nuovo appartamento

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi