In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Al via il premio “Casonato” per studi sulla cultura locale

ANNONE. Riconoscimenti, si apre la terza edizione del premio biennale interregionale “Monica Casonato”. Il Comune di Annone ha infatti pubblicato in questi giorni il nuovo regolamento del premio...

1 minuto di lettura

ANNONE. Riconoscimenti, si apre la terza edizione del premio biennale interregionale “Monica Casonato”. Il Comune di Annone ha infatti pubblicato in questi giorni il nuovo regolamento del premio destinato a tesi di laurea o ricerche dedicate alla valorizzazione delle culture locali. I partecipanti devono essere come sempre residenti o nativi di Veneto o Friuli Venezia Giulia, oppure dei comuni di Annone di Brianza (Lc) o Castel d’Annone (At).

Le opere dovranno poi essere consegnate in biblioteca o negli uffici del Comune entro il 15 luglio. Una giuria di esperti valuterà poi i lavori, che saranno premiati in ottobre con un contributo in denaro: 1.400euro al primo classificato e 600 euro al secondo. Giunto alla sua 13ª edizione, il premio Casonato è stato vinto in questi anni da studenti che hanno prodotto opere di notevole spessore culturale. Tra questi Daniele Ceschin, che fu il primo assegnatario e Giulia Mondello, vincitrice dell’ultima edizione con una ricerca d’archivio sul cardinale Celso Costantini. (a.con.)

I commenti dei lettori