Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Venezia tiene a distanza il Carpi

Prezioso pareggio esterno in Emilia per gli arancioneroverdi che restano in piena zona playoff

CARPI.Si conclude 0-0 il recupero tra Carpi e Venezia. Gara brutta, con i portieri pressoché inoperosi e un ritmo blando. Il punto consente ai lagunari di mantenere le due lunghezze di distanza sugli emiliani e restare in piena zona playoff.
 
Rispetto a Frosinone, Inzaghi recupera Modolo al centro della difesa e Geijo in attacco e fa rifiatare Pinato, lanciando Fabiano dal primo minuto. In porta confermato Vicario.
 
Per vedere il primo tiro bisogna aspettare il 12’ ma il tentativo di Mbaye va ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CARPI.Si conclude 0-0 il recupero tra Carpi e Venezia. Gara brutta, con i portieri pressoché inoperosi e un ritmo blando. Il punto consente ai lagunari di mantenere le due lunghezze di distanza sugli emiliani e restare in piena zona playoff.
 
Rispetto a Frosinone, Inzaghi recupera Modolo al centro della difesa e Geijo in attacco e fa rifiatare Pinato, lanciando Fabiano dal primo minuto. In porta confermato Vicario.
 
Per vedere il primo tiro bisogna aspettare il 12’ ma il tentativo di Mbaye va a lato. Nove minuti dopo la prima conclusione veneziana con Garofalo: anche lui calcia fuori. Partita con poche emozioni e la mezza girata al 33’ dal limite dell’area di Pasciuti serve solo a rompere un po’ di monotonia: palla a lato. Finisce un primo tempo brutto, con i portiere inoperosi.
 
Nella ripresa Inzaghi inserisce Zigoni al posto di Litteri ma il primo tiro è emiliano con Pachonik ma è fuori: al minuto 7. Con l’ingresso di Pinato al posto di Fabiano il Venezia alza un po’ il ritmo ma non trova lo spunto buono; al primo angolo della partita, però, Ligi ha una buona opportunità di testa e fa correre un brivido a Vicario.
 
Al 28’, un contropiede del Carpi mette Verna davanti a Vicario ma anziché tirare appoggia per Garritano in mezzo all’area: tiro ma Modolo fa da muro. Al 31’ il primo tiro in porta è proprio di Garritano ma è debole e il portiere veneziano blocca. Inevitabile il pareggio senza reti. 
 
©RIPRODUZIONE RISERVATA