Insulti e calci ai poliziotti, denunciati

La Questura di Venezia

Coppia alticcia disturba i clienti di un locale di via Verdi e non smettono neanche all'arrivo degli agenti

MESTRE Denunciati a piede libero per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e multati per ubriachezza molesta.

Due clienti del bar "Al Bacaro" di via Verdi sabato sera hanno creato non pochi problemi al titolare del locale che è dovuto ricorrere all'aiuto della polizia. Due persone moleste, in evidente stato di ebbrezza, all'esterno del locale avevano ingiuriato e infastidito gli altri clienti.

I poliziotti hanno identificato le due persone per F.P. di 48 anni, nato in Romania e la compagna P.A. quarantacinquenne moldava. Prima sono stati invitati ad abbassare il tono della voce e a non disturbare i passanti. Ma la coppia ha continuato a mantenere un atteggiamento molesto ed irrispettoso nei confronti dei poliziotti e degli atri clienti e allora i poliziotti li hanno caricato in auto e portati in Questura. Ma durante il tragitto, i due hanno colpito ripetutamente con calci e pugni l’autovettura di servizio e, una volta scesi dalla macchina, hanno aggredito i poliziotti insultandoli e tentando di colpirli. Per questi fatti sono stati denunciati a piede libero.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tonga, le prime immagini da terra dopo la devastazione del vulcano

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi