Da lunedì a Mira vigilantes a guardia di scuole, palestre e parchi

Il Comune rende operativo l’accordo per la sorveglianza notturna anti vandali. Pronta la polizza per le famiglie contro i furti: bastano 7 centesimi al giorno

MIRA. Vigilanza privata in 36 siti a rischio, polizze contro i furti e attivazione dei varchi di controllo elettronici. Scattano nuove misure per il controllo del territorio e la sicurezza. Previsto sempre dalla prossima settimana anche l’apertura di un secondo ufficio dei vigili urbani.

«Da lunedì 19», spiegano il sindaco Marco Dori e l’assessore alla sicurezza Fabio Zaccarin, «partirà la convenzione con l’istituto di vigilanza privata “Castellano” che riguarderà ben 36 siti tra scuole, impianti sportivi, cimiteri e, per ora, tre parchi, quelli del Donatore e il parco Gazzetta ad Oriago, e il parco Natura Allegra a Mira Porte. È un servizio innovativo che consentirà di avere più “occhi” e pattuglie che vigileranno il territorio, in particolare per siti che sono stati oggetto di atti di vandalismo o di furti. L’attività di vigilanza sarà fatta tutte le notti della settimana, ispezionando costantemente i luoghi messi sotto tutela. A noi conviene far vigilare che spendere soldi per il ripristino».


Le guardie giurate saranno presenti a rotazione nei siti da controllare con verifiche notturne che saranno certificate da un sistema elettronico di verifica. In caso di emergenza (ad esempio un tubo del gas rotto da atti vandalici) il Comune pensa ad un meccanismo di intervento rapido.

Sempre la prossima settimana il Comune darà il via ad una polizza a adesione volontaria, per tutelare le famiglie contro i raid nelle abitazioni.

Il costo è alla portata di tutti sottolinea l’assessore Zaccarin: «Con 25 euro all’anno, circa 7 centesimi al giorno, ci si potrà avvalere di una specifica polizza sui beni rubati nella propria abitazione o danneggiati. L’iniziativa, già presentata in altri comuni limitrofi, rappresenta un’azione concreta che il Comune vuole mettere a disposizione dei cittadini».

L’assicurazione garantirà una copertura fino a 1500 euro per i beni rubati o danneggiati in casa (infissi, elettrodomestici, valori, apparecchiature elettroniche) e fino a 500 euro anche per il furto di denaro a seguito di prelevamento al bancomat. «Non ci sono quote minime di adesioni da raggiungere», spiega Zaccarin, «Si potrà aderire sino al 30 aprile».

Martedì 20 apre una nuova sede dei vigili in Piazza Gallina a Mira Taglio. Inizialmente tutti i feriali dalle 10 alle 12. Il Comune annuncia infine per giugno l’arrivo di altri 3 agenti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Serie A, Dazn non funziona e i tifosi si sfogano sui social

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi