A Venezia i gatti più belli del mondo

Due giornate al Terminal Passeggeri dedicata alla passione per i felini

VENEZIA. Due giorni, sabato e domenica, con la passione per i gatti a Venezia. Anche oggi, dalle 9,30 alle 19, un centinaio di felini, i più belli del mondo provenienti da tutta Italia e da diversi paesi europei, si possono ammirare al Terminal passeggeri-Tronchetto. Aperol, quasi 3 anni, ha un record - i suoi occhi sono impari, uno azzurro e uno verde - e fa incantare tutti mettendosi in bella mostra con Astrid e Camomilla, rispettivamente "moglie" e "figlia". 

Ma girando per l'esposizione si possono ammirare tanti felini, dai colori,dalla pelliccia, dagli occhi e dalle movenze che emozionano.

Novità della settima edizione: l'assegnazione di un premio speciale a Luigi Frizzo della libreria Acqua Alta (si trova in Calle Lunga Santa Maria Formosa), vicentino ma veneziano d'azione, una vita spesa tra i libri collocati in gondole canoe e vaschette in compagnia di cinque gatti di casa.

All'Expo felina anche lo stand dell'associazione "I mici del Forte" (Marghera) che accolgono e prestano soccorso ai gatti di strada.

Occasione, perché no, per portarsi a casa un trovatello e dargli una famiglia oppure sostenere i tanti volontari in città che si prendono cura degli animali. Le due giornate sono organizzate dal Movimento Azzurro (ecosezione veronese dell'associazione di protezione ambientale).

 

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi