Un patto con i turisti e l'invito a non fumare sotto all'ombrellone

La spiaggia di Bibione

Bibione lancia la sfida verde e punta ad una spiaggia sempre più libera dal fumo

 BIBIONE. Un patto con i turisti e l'invito a non fumare sotto all'ombrellone: Bibione lancia la sfida verde e punta ad una spiaggia sempre più libera dal fumo. Dopo la conferma del divieto sulla battigia, ossia dalla prima fila di ombrelloni fino al mare, quest'anno la località balneare veneta concentra la sua attenzione anche nei confronti dei turisti presenti all'interno degli stabilimenti balneari.

Qui non vi sarà infatti un vero e proprio divieto, ma un patto con l'ospite nel rispetto delle persone e dell'importante patrimonio verde che circonda la località turistica veneta, tra le prime a livello nazionale per numero di presenze.

L'amministrazione comunale e gli operatori turistici hanno annunciato l'evoluzione di "Respira il Mare", la campagna informativa nata nel 2011 che al giorno d'oggi mira ad una sensibilizzazione mediatica internazionale, con l'ambizione di tutelare salute e patrimonio naturale.

Video del giorno

Vinitaly, Zanette (Prosecco Doc): "Ora vogliamo crescere in valore"

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi