Un corpicino tra i rifiuti arrivato da lontano

Il Comune di Musile aveva deciso di chiamarla Maria, al funerale aveva partecipato tutta la comunità

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita