In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Spaccata nella notte a Jesolo: rubati jeans griffati per 15 mila euro

Furto su commissione contro il "Jstore" di Jesolo. Auto lanciata contro la vetrina. I proprietari abitano sopra il negozio, ma i ladri sono stati più veloci

Giovanni Cagnassi
1 minuto di lettura
JESOLO. Spaccata nella notte, i ladri prendono di mira la vetrina del negozio “Jstore” in via Trentin a Jesolo. Hanno fatto razzia di vari capi di abbigliamento per circa 15mila euro.
Nella notte di mercoledì, intorno alla mezzanotte e 30, i proprietari, che abitano proprio sopra, sono stati svegliati di soprassalto da quella che era sembrata un’esplosione: un’auto lanciata contro la vetrina.  Il sistema di videosorveglianza ha filmato i ladri mentre uscivano dalla macchina, un piccola vettura di colore bianco, e  ghermivano i capi di abbigliamento più preziosi.
 
L’impressione è che sapessero bene cosa scegliere e che avessero una precisa idea della merce in vendita. Jeans costosi, giubbotti griffati e altri capi di abbigliamento alla moda sono spariti in un baleno. Quasi sicuramente un furto su commissione.
 
©RIPRODUZIONE RISERVATA
I commenti dei lettori