Autostrada Venezia-Trieste, rallentamenti e code fino a 7 chilometri

Coda in A4 (questa è una foto di archivio, ma anche martedì si sono formati fino a 7 km di coda)

Il grande traffico di mezzi pesanti e piccoli incidenti trasformano il traffico in coda

VENEZIA. Code e rallentamenti per chilometri lungo l'A4, dove - chiarisce una nota di Autovie Venete - "non accenna a calare il flusso di traffico in transito che, dopo due giorni di stop (venerdì 8 e domenica 10 dicembre), per i mezzi pesanti deve ora  smaltirne l’accumulo".

 Così se lunedì le codesi sono risolte soltanto verso 20 della sera, sono riprese già martedì mattina alle 7 e  con  flussi così elevati, un piccolo intoppo trasforma subito il rallentamento in coda.

E’ quello che è accaduto, appunto questa mattina presto quando un incidente lieve accaduto sulla pista di accelerazione di San Stino, ha causato un rallentamento del flusso in direzione Venezia che, nel giro di poco, è diventato una coda vera e propria, lunga quasi 7 chilometri.

"Riprendere la marcia regolare", aggiunge Autovie, "poi risulta decisamente difficile perché il flusso è caratterizzato da stop and go continui".

Aggiornamento alle 11. La coda – a volte a tratti, a volte di veicoli fermi, insiste fra San Giorgio di Nogaro e Latisana. Anche in direzione Trieste, a conferma dell’elevato volume di transiti, si è verificata una coda in seguito a un guasto meccanico di una vettura che si è fermata in corsia di marcia poco prima dell’area di servizio di Gonars verso le 7 e 40, in direzione Trieste. In questo caso però la coda è durata molto meno: si è risolta in due ore e la circolazione è tornata fluida. Domani dovrebbe essere una giornata più tranquilla, anche se permane il rischio di congestioni, più probabili in direzione Venezia.

 

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'intervento di Giorgia Meloni in tre lingue: "Condanniamo nazismo e comunismo"

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi