Jesolo punta sui cani Suite e spiaggia per i “pelosi” vip

Stanze pensate per le coppie in vacanza con i loro animali tra cucce-poltrone e lettini extralarge sull’arenile

JESOLO. Altro che spiaggia da cani. E non si potrà più neppure dire che in spiaggia non c’è un cane. Jesolo punta proprio sui cani e i loro padroni credendo nei comfort e servizi dedicati agli amici a quattro zampe. Ora le 5 stelle arrivano anche per loro: si tratta di una vera e propria suite attrezzata per ospitare i cani, con servizi speciali per loro e i loro accompagnatori. A proporlo è il Club di prodotto dei Pet hotel, coordinato dal Consorzio di imprese turistiche JesoloVenice.

La scorsa estate ha rilanciato tutta una serie di servizi, forte anche dell’importante collaborazione con la “Bau bau beach”, l’arenile attrezzato per i cani di tutte le stazze. «Dopo un’estate che ci ha regalato molte soddisfazioni, con turisti che hanno scelto Jesolo proprio per l’offerta di servizi e di ricettività legata ai “pet”», spiega la responsabile dei Pet Hotel, Carlotta Polesello, «abbiamo richieste per delle camere d’albergo che potessero avere delle opportunità di servizi ancora più elevati. E poiché Jesolo da sempre guarda alle evoluzioni del mercato, alle esigenze dei turisti e al modo per stimolarli a prenotare da noi, ecco che abbiamo deciso di puntare sulle “suite” dedicate a chi in vacanza va con gli amici a quattro zampe e richiede quel qualcosa in più».

In arrivo ci sono le “Comodog” standard, dotate di divanetto di design, camicie di ricambio per i divanetti, coppia di ciotole in alluminio verniciato a polvere con capsule di ricambio. Le “suite” avranno servizi speciali che verranno studiati e presentati. Una selezione esclusiva di prodotti extra, il dog menu, un personale formato grazie al famoso “doctor dog”, webcam controllabili da smartphone e tanti altri servizi diversi per ogni struttura.

Ma non è finita. La prossima estate è previsto anche un Dog Camp, pensione e area vip in spiaggia sempre per i cani. «Grazie alla società che gestisce il Bau Bau Beach verranno garantiti altri servizi per i tanti turisti che hanno già iniziato a scegliere Jesolo per la possibilità di venire con i loro amici pelosi», dice Alessandro Berton, ideatore del Bau Bau Beach, «in un’area verde non lontana da Aqualandia realizzeremo un “Dog camp” dove far giocare liberamente i cani, naturalmente con la presenza di nostro personale. Questo tipo di servizio sarà attivo da febbraio. Faremo anche una pensione, dove potere lasciare tranquillamente i cani mentre si è in vacanza e magari ci si dedica ad altre attività. Anche qui ci sarà personale specializzato. Questo servizio, sempre collegato al Bau Bau Beach, sarà attivo per inizio estate». Alla Bau Bau beach anche “stanze” sul mare dotate di “Comodog” all’interno di gazebo pavimentati. Una vera e propria area vip per i cani e i loro accompagnatori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Jesolo, lo spettacolo della spiaggia imbiancata dalla brina all'alba

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi